Il Valore dei tuoi momenti

17 Maggio 2018

barbara oggero post blog fotografia fotografa di storie valore ricordi tempo famiglia matrimonio servizio fotografico professionista

Il Valore che assegni ai tuoi momenti importanti, ai tuoi ricordi e ai tuoi affetti si capisce da come scegli un servizio fotografico: se ti basi solo sul prezzo più basso oppure se desideri che vengano raccolti, raccontati e riportati con cura e attenzione. Un po’ come comprare le fragole al mercato.

UNA QUESTIONE DI VALORE

Di sabato, quando non ho servizi fotografici, vado al mercato per acquistare frutta e verdura. Mi piace camminare tra i banchi, guardare i prodotti (toccare no: non si tocca), comparare i prezzi e decidere cosa e dove comprare.
Questa pratica l’ho appresa accompagnando mia nonna a fare la spesa durante le vacanze da scuola. Ero una bambina e da lei ho imparato il valore del denaro, ma ho anche compreso che il prezzo non deve essere l’unica discriminante nell’acquisto. Ho capito che bisogna fare attenzione soprattutto alla qualità e che se teniamo a noi stessi allora è necessario spendere qualcosa di più.

Tutto ciò solo per dirti che nei giorni scorsi ho gongolato come una iena quando una sposa che aveva preferito un collega meno caro mi ha confidato di non esser soddisfatta del suo servizio fotografico di matrimonio. Capisco da sola che lamentarsi del prossimo sia uno sport diffuso, ma lei ha riconosciuto di aver sbagliato a scegliere basandosi solo sul prezzo più basso.
Mi è dispiaciuto per lei, ma neppure troppo se devo dar fiato alla iena di cui sopra. E le ho proposto di ovviare con un servizio fotografico di famiglia: si vestono a festa e, anche se non è quel giorno lì e ha un valore diverso, potranno avere delle foto da incorniciare e mostrare a parenti, amici, conoscenti e finanche ai posteri.

La questione di fondo quando chiediamo un preventivo e ingaggiamo un professionista riguarda in primo luogo il Valore. Nella fotografia come in tutti gli altri campi.
Il valore della prestazione in sé, ma soprattutto il Valore che attribuisci a un momento per te importante, in modo da esserne subito soddisfatta e per poterlo riguardare nei giorni dedicati alla memoria.

FRAGOLE BUONE BUONE

In questo periodo al mercato è un fiorire di fragole. Sabato scorso se ne trovavano di ogni prezzo, forma e stato di maturazione. Le più economiche erano proprio passatelle e sarebbe stato meglio mangiarle il giorno prima; c’erano poi quelle un po’ più care e molto grandi, ma si intuiva essere acquose; e poi quelle più care e perfette perché gustose e mature al punto giusto. Dammi della viziosa ma, se non devo fare la marmellata, preferisco assaggiare qualcosa che mi lasci in bocca un buon sapore e il ricordo di tanta bontà. Ché se non dovessi più trovarne, avrò avuto almeno una goduriosa soddisfazione.

Gli sposi chiedono sempre il servizio fotografico in stile reportage perché le foto sono più allegre e loro non devono annoiarsi posando tra oleandri e ortensie, salvo poi accorgersi che – azz – non hanno la foto con la nonna novantenne. E per quanto sia simpatico sfogliare centinaia di immagini di amici festanti, quel sorriso in posa della sposa accanto a un’orgogliosa progenitrice sarà ciò che davvero resterà nel tempo e contribuirà in modo decisivo al valore di quel giorno.

I ritratti di famiglia, così in voga fino al secondo dopoguerra, si sono persi tra esistenze frenetiche e pixel di cellulari. Niente di sbagliato finché nel momento del distacco si realizza che quell’immagine mai scattata diventa il rammarico di aver lasciato sfuggire il momento in cui c’eravamo tutti, ognuno con la propria identità ma parte integrante di un nucleo unico.

Non basta una foto scattata malamente davanti a una torta di compleanno per dire di aver dato il giusto rilievo a un legame e ai sentimenti.
Anche in questo caso devi riconoscere e assegnare il Valore a un momento della tua vita, dedicargli del tempo e affidarti a un professionista. Costa di più in termini economici, ma il risultato farà la differenza e sarai infine soddisfatta dell’investimento.

QUANTO VALGONO I TUOI MOMENTI IMPORTANTI?

Del resto: preferisci delle fragole gnape ed esserne sdegnata già mentre le stai mangiando, oppure vuoi deliziarti con dolci e carnosi frutti?
La domanda è chiaramente retorica, ma riguarda sempre il Valore che tu assegni a ciò che ti riguarda.
Il prezzo diventa relativo davanti alla consapevolezza di ciò che desideri, vuoi e meriti. Davanti a una foto che ti rappresenta, ti racconta, dice di te e dei tuoi affetti la parte più autentica e sentita.
Allora te lo ripeto: assegna loro il giusto Valore. Non giocare al discount: non ne vale il prezzo e dopo ti chiamerai pentita.

SCRIVIMI. CHIAMAMI.
I miei riferimenti li sai: info@barbaraoggero.it – 391 708 5055

Newsletter

Iscriviti alla newsletter dove scrivo di comunicazione, storytelling e fotografia. Raccontando e fornendo spunti, sempre come una bella chiacchierata.

Newsletter

Ogni due mesi invio la newsletter dove scrivo di comunicazione, storytelling e fotografia. Raccontando e fornendo spunti, sempre come una bella chiacchierata.

Condividi articolo

Post correlati

Barbara Oggero

Barbara Oggero

Aiuto le attività imprenditoriali a comunicare e raccontarsi. I miei interessi e le competenze professionali sono evolute nel tempo ricoprendo ruoli professionali diversi che mi hanno portata a essere Consulente di Comunicazione e Immagine. Leggi di più

0 commenti